Recensione di Kiiroo Keon: l’ultimo masturbatore interattivo?

kiiroo Keon sextoy

Se c’è un lato positivo per le nuvole molto, molto, molto oscure dell’attuale pandemia, con così tanti che stanno responsabilmente a casa, è per la prima volta in assoluto; le coppie possono rimanere fisicamente intime, non importa se si trovano a decine, centinaia o migliaia di miglia di distanza.

Tutto grazie ad alcune innovazioni sextech davvero meravigliose. Un perfetto esempio di ciò è il giocattolo che guarderò oggi: il nuovissimo stroker interattivo Keon di Kiiroo .

Prima, però, voglio ringraziare Kiiroo per avermi inviato una versione pre-release prima della sua disponibilità a metà ottobre. È sempre bello essere desiderati, soprattutto quando si ha l’onore di provare questo nuovo affascinante giocattolo.

Controlla il prezzo

kiiroo keon

Cos’è il Kiiroo Keon?

Per quanto riguarda i dadi e bulloni, il Keon non è un sextoy ma due . Il componente principale è il Feel Stroker non motorizzato di Kiiroo, con il Keon che agisce fondamentalmente come un alloggiamento motorizzato, oltre a ospitare l’elettronica Bluetooth.

Dopo alcuni anni (tre o giù di lì, se proprio vuoi saperlo) come revisore di sextech, e molto più a lungo come consumatore entusiasta, devo dire che non ho mai visto niente di simile a questo set-up.

E, ad essere onesti, non sono ancora sicuro di come mi sento al riguardo. Ma prima di arrivare alle mie opzioni, approfondiamo cosa è il Keon e cosa non è.

Fuori dalla piacevole confezione, che mette in scena le capacità interattive del giocattolo, sono rimasto immediatamente colpito dalle sue dimensioni e dal peso: il primo misura circa nove pollici e sei pollici di diametro e arriva a ben due libbre!

Il componente Feel Stroker ha la stessa lunghezza, ma solo tre pollici e alcuni cambiano di spessore, e piacevolmente leggero con soli 80 grammi.

Sul Keon, ci sono due interruttori su entrambi i lati dell’unità, che esplorerò più a fondo tra un momento, separati da una rientranza rettangolare dove, in alto, c’è la porta di ricarica e sopra quella on/off e i pulsanti di controllo della modalità.

Per collegare il Feel Stroker al Keon, lo inserisci nella parte inferiore e poi ruoti fino a sentire un clic soddisfacente. Una volta fatto, il Keon lo guiderà su e giù e così via.

Hai anche la possibilità, utilizzando quel pulsante di modalità, di collegare l’unità tramite Bluetooth alla nuova app FeelConnect 3 di Kiiroo per utilizzare tutte le sue campane e fischietti interattivi, o se questa non è la tua tazza di tè, puoi semplicemente usare l’app senza questa interattività. Nel frattempo, se vuoi che le cose siano ancora più manuali, puoi sempre rimuovere completamente lo stroker per usarlo tutto da solo.

sentirsi accarezzato

A tale proposito, il Feel Stroker è piuttosto impressionante da solo: la manica bilancia in modo eccellente la costruzione con la trama per offrire un’esperienza incredibilmente piacevole, che può essere ulteriormente amplificata con il Keon motorizzato alla guida.

Anche se non sono disponibili in questo momento, Kiiroo sta pubblicizzando che una mezza dozzina di bustine opzionali saranno presto disponibili per l’acquisto, dando a quelli di noi dotati di peni ulteriori motivi per prenderlo.

Cosa c’è di fantastico nel Kiiroo Keon?

Il Keon ha molto da offrire oltre al suo design unico. Utilizzando i controlli integrati che ho menzionato, gli utenti possono, con quelli di destra, aumentare o diminuire la velocità, con il set di sinistra che controlla la lunghezza del tratto.

Ma è sincronizzato con l’app FeelConnect 3 quando il Keon mostra le sue cose, consentendo una gamma piacevolmente ampia di opzioni di connettività, inclusi siti di educazione per adulti interattivi di sextoy, alcuni artisti di webcam e dando a quelli con impianti di realtà virtuale una spinta al loro attività sessuali immersive.

La pulizia di Feel Stroker è facile, in quanto può essere rimossa senza eccessi di muschio o confusione e poi delicatamente insaponata, innaffiata e asciugata. Suggerisco un detersivo per piatti delicato, anche se il mio Keon è arrivato con due diversi lubrificanti a base d’acqua e un “detergente per giocattoli intimo” marchiato Kiiroo. Ma non sono sicuro che si tratti di un’inclusione standard o di un bonus fornito solo con la mia versione di riedizione.

fascio di keon

Il mio includeva anche alcune belle cose promozionali, come 50 token gratuiti per il sito Kiiroo.Live? che è pieno di tutti i tipi di modelli di cam sensuali? insieme a un mese gratuito di abbonamento Feexvideos, in cui il contenuto è progettato per interagire con giocattoli come il Keon.

Per quanto riguarda il motivo per cui siamo tutti qui, se il Keon dovesse essere una gradita aggiunta alla tua borsa da gioco a lunga distanza, devo prima parlare della già citata app FeelConnect 3? e dove, ahimè, parlerò anche di perché lui e il Keon hanno ancora grossi problemi da risolvere.

Come far funzionare il tuo Kiiroo Keon

La confezione di Keon è piacevole se non spettacolare, solo un involucro promozionale dai colori vivaci su un cartone insignificante. Tuttavia, questo non dovrebbe necessariamente essere un problema, a meno che tu non voglia che i tuoi sextoy siano il più discreti possibile.

All’interno c’è l’unità, o per essere più precisi, le unità, quelle carte promozionali omaggio e un opuscolo pieghevole con un codice QR con istruzioni in varie lingue su come usarlo per scaricare il manuale utente di Keon.

Stranamente, sebbene non assomigli per niente ai loro prodotti, questo approccio, oltre a includere un vero e proprio opuscolo stampato, mi ha fatto pensare ad Apple e al modo in cui sembrano lasciare qualcosa dietro ogni nuovo prodotto.

Non che mi lamenti, perché penso che sia piuttosto interessante in quanto riduce l’impatto ambientale del giocattolo e lo rende più comodo da leggere rispetto a quando è stampato in caratteri minuscoli in un libretto minuscolo. Tuttavia, è un notevole svantaggio per chi non ha smartphone. Ma considerando che il giocattolo è costruito e progettato pensando all’interattività, non sono il pubblico a cui è destinato.

Il Keon arriva anche con un cavo di alimentazione ma, come è tipico dei moderni sextoy, nessun mattone di ricarica. Ne ho usato uno di riserva Apple, rafforzando la mia passione per le cose Mac, e ha funzionato abbastanza bene.

Sfortunatamente, la ricarica è un po’ problematica, poiché ci vogliono quattro ore per sole due ore di riproduzione. Questo, se lo metti davvero alla prova, può scendere a 30 minuti incredibilmente deludenti prima di doverlo ricaricare di nuovo.

uso di kiiroo keon

Ora arriviamo all’app FeelConnect 3. Per favore, scusa un GRRRR drammatico ma seriamente, Kiiroo, che diavolo? Il motivo della mia irritazione è che il manuale PDF ha un collegamento incorporato per scaricare la versione Android o iOS dell’app? ma questa non è la versione giusta .

Dopo aver contattato Kiiroo, mi è stato finalmente indicato la versione aggiornata. Dopodiché, le cose sono andate più lisce, anche se non lisce, e presto sono stato collegato via Bluetooth.

Il non-fluido è mentre è un notevole miglioramento, molte delle funzionalità di Feel Connect 3, come la creazione di playlist di azioni, la risposta al suono o alla musica, non sono ancora disponibili. Si spera che prima del lancio di Keon tra poche settimane, questo verrà risolto.

Sono rimasto anche deluso dal fatto che non sono riuscito a far funzionare l’interattività dell’intrattenimento per adulti. Certo, potevo collegarmi a video adatti, ma quando li ho riprodotti, zilch, nada, zippo nel reparto sentire e vedere. Ancora una volta, incrociamo le dita che Kiiroo risolva questo problema e presto.

Ma non siamo qui per questo, vero? Bene, odio dirlo, sembra che se stai pianificando di usare Keon per attività sessuali a lunga distanza, potresti dover (e, sì, potresti averlo visto molto bene) aspettare che Kiiroo faccia quel software aggiornamento.

kiiroo keon feelconnect

Ecco la mia esperienza. Con le dita incrociate saldamente, ho prima tentato di collegare la mia amata Lovense Nora alla nuova app Kiiroo. Ma, mi dispiace dirlo, non ha funzionato. Odio scoppiare la tua bolla, ma se pensi che potrebbe essere un problema con il Nora? beh, non era perché potevo collegarlo con successo all’app di Lovense senza intoppi.

Ma che dire dei giocattoli di Kiiroo? Fortunatamente, essere un revisore di sextech ha i suoi vantaggi, quindi ho preso il mio Onyx+ e ho provato a farlo parlare con il FeelConnect 3 tra loro.

E lo ha fatto e, purtroppo, no . Voglio dire che sebbene sia apparso nella nuova app, ho subito ricevuto un messaggio che non è più supportato e che dovrei invece utilizzare la vecchia app, quella che non funziona con il Keon.

Sul serio, Kiiroo? Una cosa è non supportare più un prodotto più vecchio, ma l’Onyx+ è lontano dalla tecnologia antiquata. Per la terza volta, vorrei essere ottimista sul fatto che questo venga corretto in un aggiornamento di FeelConnect 3.

Se tu e il tuo partner avete un Keon, ecco alcune buone notizie tanto necessarie poiché l’app sembra consentire a unità simili di interagire tra loro.

Stranamente, invece di consentire a una persona di creare una chiave una tantum e l’altra acconsente alla connettività come fanno altre società, Kiiroo richiede invece a tutte le persone coinvolte di accedere o creare un account con loro. Successivamente, gli utenti possono connettersi utilizzando il nome del proprio profilo.

Dal momento che non avevo un Keon in più in giro, non potevo fare un tentativo, quindi al momento della stesura di questo documento, non so che tipo di controlli condivisi o di risposta reciproca siano disponibili.

sentiti connesso keon

Pro del Kiiroo Keon

Nonostante le mie critiche al software, l’hardware del Keon è davvero eccellente e piacevole da usare. Ai miei tempi, i motori non hanno mai avuto la sensazione di colpire quella preoccupante valle inquietante del sextech in cui mirando a essere il più naturale possibile, il giocattolo si ritorce contro risultando più inquietante che eccitante .

Ciò è particolarmente vero nella progettazione del componente stroker. La manica si sentiva a suo agio quando doveva essere e eccitante quando doveva davvero . Ricorrendo ancora una volta a sventolare le mie qualifiche, ho giocato con un campionario piuttosto ampio di giocattoli simili di tipo stroker, e nessuno di loro era divertente da usare come RealFeel di Kiiroo, con il suo piacere composto a undici quando quei motori perfettamente progettati coinvolti.

Anche con la mia frustrazione per quanto riguarda l’app FeelConnect 3, è ancora un enorme miglioramento rispetto alla vecchia app? e quando Kiiroo risolve ciò che è rotto, non ho problemi a dire che potrebbe benissimo essere il miglior controllo sextech in circolazione.

kiiroo keon interattivo

Contro del Kiiroo Keon

A merito di Kiiroo, ho solo un cavillo con l’hardware del Keon: è il peso. Tenendo questa ventosa per la prima volta, ero ugualmente eccitata e preoccupata per cosa sarebbe successo se l’avessi caduta accidentalmente sul mio piede o, peggio ancora, su una parte molto più sensibile della mia anatomia.

Ha anche reso l’utilizzo piuttosto impegnativo per la prima volta, poiché ci sono volute alcune manovre – e una copiosa quantità di cuscini – per metterlo e me stesso in una posizione comoda, ma dopo che questo è stato raggiunto, non ho mai dovuto pensarci di nuovo.

Come avrai intuito, il più grande colpo contro il Keon non è il giocattolo in sé, ma la nuova app. Tanto che in tutta onestà, ho difficoltà a consigliarlo ai coupé interessati al gioco erotico a lunga distanza? a meno che tutti non abbiano un proprio Keon, ovviamente.

Ma anche così, poiché molte delle sue caratteristiche essenziali e il supporto per altri giocattoli sono stati ancora implementati, è qualcosa da tenere seriamente a mente.

Il verdetto: dovresti comprare il Keon?

Quindi, quando il fumo si è diradato, e tutto è detto e fatto, qual è il mio vantaggio dal mio tempo con il Keon ?

Se sono uscito un po’ troppo stridulo, mi scuso perché il giocattolo è davvero superbo . Mi metterei persino in discussione e direi che quando si tratta di giocattoli di tipo stroker, questa è la vetta della vetta del sextech, l’unica che gli altri concorrenti stanno ancora lottando per scalare.

È solo profondamente deludente che le funzionalità più pubblicizzate di Keon, la connettività per il gioco a lunga distanza e l’interattività con siti porno e camgirl, siano attualmente paralizzate da irritanti problemi software.

Ecco il punto: anche se ho giurato e giurato di nuovo sull’app FeelConnect 3, do comunque al Keon un grande timbro di approvazione. D’accordo, per le coppie che vogliono avere piacere sessuale mentre sono separate durante l’attuale pandemia, non è il massimo, ma questo è un problema con il software e non con il suo hardware? che è, per essere precisi, dannatamente vicino alla perfezione .

Riassumendo, se sei interessato alle attività a lunga distanza, allora , dovresti considerare l’acquisto di un Keon. Semplicemente non ne comprerei uno il primo giorno in cui viene lanciato e invece darò a Kiiroo una buona quantità di tempo per riparare la loro app FeelConnect 3.

Allora, e solo allora, il Keon sarà dove dovrebbe essere: ideale nel cervello così come nella sua muscolatura sessualmente piacevole.

Controlla il prezzo

Author: Erika

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *