Le relazioni a distanza sono buone? (Risposta di un sopravvissuto LDR)

le relazioni a distanza sono buone?

È facile suggerire che le relazioni a distanza sono un duro lavoro, ma anche se è vero, questo tipo di relazione non deve essere male.

Ma cosa li rende buoni?

Qui troverai diverse idee che spiegano come può funzionare una relazione a distanza e perché può essere effettivamente una buona esperienza.

L’inizio dell’incertezza

incertezza relazione a distanza buona visione

Se non hai esperienza di essere parte di una relazione a distanza, allora non avrai una chiara comprensione dello stress che ne deriva.

È normale che una coppia si preoccupi della loro relazione quando ci sono così tante miglia tra loro. Tuttavia, questo non significa che la relazione sia condannata dal primo giorno.

Finché c’è una comprensione neutrale della situazione tra la coppia, allora c’è qualcosa su cui costruire.

Durante le prime fasi della relazione , c’è la possibilità che una o forse entrambe le persone inizino a dubitare del futuro della relazione.

È fondamentale sapere che non appena una coppia riuscirà a superare questo momento particolare, le cose diventeranno consuetudine e la relazione inizierà a fiorire finché entrambe le persone saranno sulla stessa pagina .

Il modo migliore per affrontare questa fase iniziale è continuare a parlare tra di loro ed evitare discussioni inutili. La cosa fondamentale da tenere a mente è ricordare perché tali relazioni iniziano in primo luogo.

Se c’è amore e determinazione, allora il rapporto crescerà anche con la distanza .

Trarre il meglio da una relazione laboriosa

rapporto laborioso ldr buona visione

Non è un segreto per nessuno quanto duro lavoro serva in una relazione a distanza. Se non c’è amore fin dall’inizio, allora semplicemente non può funzionare.

Entrambi i membri devono essere ugualmente determinati fin dal primo giorno. Se c’è una determinazione uguale, non c’è motivo per cui il rapporto dovrebbe fallire . Per trarre il meglio da questa situazione e renderla una buona esperienza, trova sempre il tempo per parlarci.

Siamo fortunati di essere in un’epoca in cui è più facile stare in questo tipo di relazione perché, con la tecnologia di oggi, ci sono strumenti come Skype e Facetime che ci permettono di contattarci più liberamente.

All’inizio, è importante pianificare un programma per i momenti migliori per chiamarsi. Se due persone si trovano in fusi orari diversi, è qualcosa a cui pensare mentre si svolge la pianificazione.

Quando il piano è finalizzato, è importante attenersi ad esso nel miglior modo possibile. Questo eviterà qualsiasi colpa verso l’impegno della relazione. Se una persona continua ad abbandonare i tempi di chiamata, ciò non farà altro che destare preoccupazione per l’altra persona.

Durante le conversazioni, la cosa migliore da fare è sempre ascoltare . Questa è la chiave per renderlo un buon rapporto a distanza perché consente a entrambi i membri di contare l’uno sull’altro quando ci sono giorni buoni e giorni cattivi.

Se una persona sta avendo una brutta giornata, allora deve poter contare sull’altra metà quando decide di chiamarla. Se l’altro sembra disinteressato ad ascoltare, e questa diventa una fase continua, allora bisogna porsi delle domande.

Un altro modo per mantenere una buona relazione è inviare abbastanza messaggi di testo tra di loro.

Tuttavia, questo compito non può essere esagerato, poiché ci sono tutte le possibilità che una persona si infastidisca se ci sono troppi messaggi che eseguono il ping del telefono. Questi possono essere messaggi divertenti, civettuoli o dolci .

È sempre importante leggere ogni giorno messaggi positivi, soprattutto se provengono da un partner. In questo modo, li tiene vicini e dice a ciascuno di loro che l’altro è ancora determinato a far funzionare la relazione .

Un modo che ho trovato di funzionare bene è stato quello di mandarci una foto del passato, di stare insieme. Quindi, accanto alla foto, chiedi cosa gli è piaciuto di più di quel particolare giorno. È un ottimo modo per consolidare la relazione perché mostra che entrambi apprezzate i momenti passati insieme.

Le relazioni a distanza sono tutte uguali?

non è la stessa relazione a distanza buona

Per rispondere in modo sottile, devi dire di no. Non tutte le relazioni a distanza sono uguali . Alcune persone potrebbero fare solo lunghe distanze all’interno dello stesso stato. Altri potrebbero fare distanza dove uno di loro si trova dall’altra parte del mondo, e questo rende tutto molto più difficile.

Ciò è dovuto al fatto che viaggiare è molto più di un ostacolo. I soldi per viaggiare potrebbero essere un problema, o avere il tempo di volare così lontano per tali periodi potrebbe anche essere un altro problema.

Se questo è il caso, tutto ciò che è menzionato in questo articolo deve ancora essere applicato, con maggiore efficacia. Se ci sono ostacoli nel modo in cui due persone si visitano, è di vitale importanza essere lì l’uno per l’altro il più possibile.

Per coloro che hanno il lusso di visitarsi più frequentemente, devono sfruttare ogni visita a proprio vantaggio.

Scopriranno che con ogni visita, i loro sentimenti reciproci diventano di nuovo freschi. Con il passato che già condividono, c’è ancora una forte familiarità, e questo aiuta il rapporto a crescere a nuove altezze.

Se due persone possono visitarsi e le usano a proprio vantaggio, non c’è motivo per cui la relazione non possa essere considerata buona.

Se ci sono discussioni durante queste visite, non c’è bisogno di farsi prendere dal panico. Essendo stati lontani l’uno dall’altro per così tanto tempo, è normale che si sia accumulata tensione tra di loro. Se la discussione riguarda principalmente la loro relazione, allora mostra che c’è passione e volontà di farlo funzionare.https://www.youtube.com/watch?v=j1CQTSC7ctU
Video Youtube

Conclusione

Le relazioni a distanza sono buone? Possono esserlo, purché entrambi siano ugualmente determinati a farlo funzionare. Non appena l’attenzione e l’impegno iniziano a svanire, è il momento di fare un passo indietro e mettere in discussione la relazione.

È importante sottolineare che è necessario dedicare la giusta quantità di tempo alla relazione . Affinché sia ​​un buon rapporto, entrambi i membri devono sforzarsi di rispettare gli orari delle chiamate. Non farlo non farà che destare preoccupazione, e questo non è positivo per andare avanti.

Ciò che non renderà una buona relazione a distanza è se una o forse entrambe le persone ascoltano i dubbiosi al di fuori della relazione. Ci saranno persone, familiari o amici, a cui piace provare a sollevare dubbi.

È meglio ignorare queste affermazioni , purché entrambe le persone sentano che ne vale la pena. Se non ne vale la pena, la relazione a distanza sarà tutt’altro che buona.

Author: Erika

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *